Il significato di “uomo”: Per chi suona la campana

Appena terminato questo romanzo ho avuto una sensazione di vuoto e allo stesso tempo di consapevolezza che mi ha lasciato stravolto sul letto; come se in guerra ci fossi stato io e fossi riuscito a salvarmi per il rotto della cuffia.

Scritto nel bel mezzo della Seconda Guerra Mondiale, Per chi suona la campana rispecchia in maniera sublime la schiettezza della tecnica letteraria di Hemingway; senza fronzoli, senza poesia, ma con la consapevolezza di un tempo che scorre inesorabile, lo scrittore statunitense ci racconta, tramite la fiction, la sua esperienza di guerra in Spagna durante il regime franchista. La narrazione in terza persona ci permette di svariare su punti di vista differenti, sulle storie che costituiscono i personaggi di questo romanzo, tutti coinvolti in maniera piena e vigorosa in una guerra che è significato di vita vissuta per molti di loro. Vite passate a cercare di combattere la morte, tentando di mettere in piedi rapporti sociali e affettivi destinati a scomparire per sempre.

Un libro che racchiude in maniera splendida il significato della parola “Uomo”. Il protagonista è un partigiano americano che, durante la guerra civile spagnola, è incaricato dall’esercito russo di entrare in contatto con un gruppo di repubblicani e fare esplodere un ponte dietro le linee dell’esercito franchista. Più di 300 pagine per un’azione che si sviluppa in soli tre giorni. Parallelamente alla vicenda bellica, papà Hemingway ci trasporta nell’animo del protagonista attraverso i ricordi e l’introspezione psicologica. Dalle pagine dello scrittore statunitense traboccano il coraggio, la lealtà e il dualismo tra amore e morte. Un must da non perdere assolutamente.

Quello che mi ha insegnato questo libro è che chi ama con stoicismo – una persona, un’idea, una nazione – non può temere la morte.

Buon viaggio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...